La Nostra Missione

Eymard CletoLuzzi1

Al seguito del Padre Eymard,
la nostra missione è di rispondere alle esigenze degli uomini
partendo dalle ricchezze dell’amore di Dio manifestate nell’Eucaristia.

Vivendo del pane dato per la vita del mondo
noi annunziamo nell’azione di grazie la Pasqua del Cristo
e accogliamo il Signore, Gesù nella sua presenza eucaristica
con una preghiera prolungata di adorazione e ai contemplazione.

Formati dal sacramento della Nuova Alleanza,
che ci libera dal dominio del peccato,
ci impegniamo a costruire il Corpo di Cristo.

Con la nostra vita e le nostre attività
partecipiamo alla missione della Chiesa
affinché l’Eucaristia sia celebrata nella verità,
i fedeli crescano nella comunione col Signore
mediante l’adorazione eucaristica nella cornice dell’esposizione,
s’impegnino nel rinnovamento delle loro comunità cristiane
e collaborino a liberare l’uomo e la società dalle forze del Male.

Solidali nello Spirito con i poveri e i deboli,
ci opponiamo a tutto ciò che attenta alla dignità dell’uomo
ed annunziamo un mondo più giusto e più fraterno,
nell’attesa della venuta del Signore.

(RV 3

 

San Pier Julian Eymard fu affascinato dall'Eucaristia. Era al tavolo del Signore che scoprì l'amore di Dio nella sua espressione più immediata e duratura. L'esperienza ha cambiato la sua vita e è diventato il centro del suo ministero. Secondo le proprie parole, ha voluto solo "portare tutto il mondo alla conoscenza e all'amore del nostro Signore; a non predicare altro che Gesù Cristo e Gesù Cristo eucaristico ".

San Pier Julian era sia un discepolo dell'Eucaristia e un apostolo dell'Eucaristia. La sua spiritualità è stata formata dalla celebrazione dell'Eucaristia e dalla  preghiera di contemplazione del suo significato, e il suo ministero scaturì da esso. Ha considerato l'Eucaristia un mezzo potente per il rinnovamento della chiesa e la trasformazione della società, e come risposta alle profonde fame dell'umanità.San Pier Julian era sia un discepolo dell'Eucaristia e un apostolo dell'Eucaristia. La sua spiritualità è stata formata dalla celebrazione dell'Eucaristia e dalla contemplazione preghiera del suo significato, e il suo ministero scaturì da esso.

Ha considerato l'Eucaristia un mezzo potente per il rinnovamento della chiesa e la trasformazione della società, e come risposta alle profonde fame dell'umanità.

Siamo un gruppo apostolico di uomini la cui missione profetica è aiutare la Chiesa nei suoi sforzi per formare comunità cristiane il cui centro di vita è l'Eucaristia.

Lavoriamo in collaborazione con uomini e donne impegnati nella promozione della conoscenza e dell'amore dell'Eucaristia.

Serviamo in un'ampia varietà di ministeri:

  • amministrando parrocchie e santuari
  • amministrando parrocchie e santuari
  • celebrando i sacramenti
  • condurre programmi di formazione e evangelizzazione
  • gestire le scuole
  • insegnamento
  • scrittura
  • facilitando i ritiri
  • promuovendo l'unità cristiana e il dialogo interreligioso
  • coinvolgimento in ministeri sociali che servono i poveri
  • estendendo l'ospitalità ai sacerdoti e offrendo programmi di formazione spirituale del clero.

Con la nostra vita di preghiera comunitaria, di comunione e di ministero, cerchiamo di dare testimonianza al forza trasformante dell'Eucaristia.